“Chi ha visto il mio profilo” è ancora la truffa più popolare su Facebook. L’elenco di BitDefender

“Chi ha visto il mio profilo” è ancora la truffa più popolare su Facebook. L’elenco di BitDefender

Come ogni anno, Bitdefender, società specializzata in sicurezza informatica e madre della celebre suite BitDefender Internet Security, ha stilato la lista delle 10 peggiori truffe che circolano su Facebook.

Lo studio, pubblicato sul blog francese della società, evidenzia truffe che sono attive in tutto il mondo, insieme a quelle che hanno colpito solo i nostri cugini d’oltralpe. Ma il dato più rilevante è che la truffa più popolare è la stessa di ogni anno.

Chi ha visitato il mio profilo” rimane la principale fonte di link ingannevoli e malware. L’inganno ha la sua forza nel fatto che non è possibile in nessun modo sapere chi vede il nostro profilo Facebook. Ma tanti utenti non si rassegnano, e cliccano speranzosi su qualunque link che prometta di svelare l’arcano.

Altre truffe sono legate a link che promettono di farti scoprire chi ti ha rimosso dagli amici oppure come cambiare i colori di Facebook.

Un presunto sextape di Rihanna è un altro mezzo molto popolare usato dai malintenzionati per diffondere malware su Facebook. Lo studio di Bitdefender ha evidenziato anche un aumento del numero di truffe tramite video virali.

Bitdefender ha sottolineato anche come, nonostante i miglioramenti nella sicurezza implementati dal social network, “negli ultimi due anni, le truffe su Facebook si sono moltiplicate”.

Attenzione a cosa si clicca, quindi. E no, meglio mettersi l’anima in pace: non c’è modo di sapere chi visita il nostro profilo.

Miracoli ce ne sono pochi, virus molti…

Via: BitDefender blog

Leggi anche:

Hacker russi rubano oltre 1 miliardo di password

Segui su Twitter @LauraCeridono

  • Link copiato!
Visualizzazione commenti in corso...
Seirei Produce | Contenido nuevo | El Gran Showman